Archivio per la categoria 'lingua italiana'

Mappa concettuale: Critica alla ragion pura

Una mappa concettuale dell’opera Critica alla ragion pura. Clicca qui per scaricare mappa – parte 1 Clicca qui per scaricare mappa – parte 2 Clicca qui per scaricare mappa – parte 3 dialettica trascendentale Il materiale è stato redatto e gentilmente offerta da Valentina Semeghini.

Dante alighieri e la divina commedia

Con Dante Alighieri la lingua volgare (= la lingua italiana delle origini, quella parlata dal popolo) rice­ve il suo massimo sviluppo espressivo e la let­teratura italiana raggiunge uno dei suoi vertici più alti. Per questo l’Italia ha riconosciuto in Dante il «padre» della lingua italiana e il suo poeta nazionale.

Antologia: la favola

(semplificazione relativa alle caratteristiche testuali della favola) La parola “favola” deriva dalla parola latina “fabula”, che significa “racconto”. In origine, le favole erano solo raccontate a voce, poi gradualmente furono scritte. Le favole più antiche sono quelle dell’autore greco Esopo e dell’autore latino Fedro. Protagonisti delle favole sono gli animali, sempre in numero limitato (circa […]


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.