L’europa dei fiumi

I fiumi in Europa possono essere divisi in due gruppi:

  • fiumi che nascono da alte montagne: la loro acqua deriva dalla pioggia, ma anche dai ghiacciai e dalla neve delle montagne; sono sempre pieni di acqua e si possono navigare; alcuni sono il Danubio, il Volga, la Loira e la Senna. (v. cartina pag. 110)
  • Fiumi che non nascono da alte montagne: hanno tanta acqua solo quando piove e non si possono navigare.

One Response to “L’europa dei fiumi”

  1. sui grandi fiumi c’è molto da dire, spesso sono stati confini importanti e sulle loro rive ci sono molte evidenze storiche ecc.

Lascia un commento


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.