L’europa dei fiumi

I fiumi in Europa possono essere divisi in due gruppi:

  • fiumi che nascono da alte montagne: la loro acqua deriva dalla pioggia, ma anche dai ghiacciai e dalla neve delle montagne; sono sempre pieni di acqua e si possono navigare; alcuni sono il Danubio, il Volga, la Loira e la Senna. (v. cartina pag. 110)
  • Fiumi che non nascono da alte montagne: hanno tanta acqua solo quando piove e non si possono navigare.

One Response to “L’europa dei fiumi”

  1. sui grandi fiumi c’è molto da dire, spesso sono stati confini importanti e sulle loro rive ci sono molte evidenze storiche ecc.

Lascia un commento


Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.