Utilizzo del territorio italiano: la pesca

La pesca è un’attività molto importante, ma è in crisi sia perché il Mediterraneo è meno pescoso, sia perché le acque sono inquinate.
Le zone più pescose sono due:

  • Mar Adriatico: si pescano pesce azzurro e molluschi
  • Mar di Sicilia: si pescano tonni, pesce spada e crostacei

Lascia un commento


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.