L’Europa durante la restaurazione

Napoleone quando aveva conquistato l’Europa aveva portato idee di libertà e uguaglianza. Ora con la restaurazione queste idee venivano cancellate, ma molti cittadini non erano d’accordo: essi chiedevano giustizia, libertà, la divisione dei tre poteri e la costituzione. I re però facevano catturare e imprigionare chi parlava di queste idee.

La Restaurazione

La Restaurazione è un periodo di tempo che va dal 1814 al 1830. si chiama così perchè dopo la sconfitta di Napoleone i re di tutta l’Europa cercano di restaurare, cioè di far tornare gli stati com’erano prima di Napoleone e della Rivoluzione francese. La restaurazione inizia con Congresso di Vienna del 1814.


Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.