La prima guerra mondiale (1914 – 1918)

Le cause: desiderio degli Stati di conquistare nuovi territori o di dimostrare la loro forza (Austria, Russia, Turchia, Inghilterra, Germania, Giappone) desiderio della Francia di avere una rivincita sulla Germania volontà di indipendenza di alcuni popoli dominati da potenze straniere (Serbia) interesse economico di banche, grandi industriali, produttori di armi

Gli Stati Uniti dopo la prima guerra mondiale

Gli Stati Uniti dopo la Prima Guerra Mondiale erano diventati la prima potenza mondiale. Negli anni venti la produzione industriale crebbe a dismisura, i prezzi si abbassarono, i beni che prima erano considerati di lusso ora potevano essere acquistati da tutti. Si viveva in un grande benessere. Nonostante questo l’intolleranza dilagava: gli immigrati venivano considerati […]

La prima guerra mondiale

Una delle cause della prima guerra mondiale è il desiderio degli Stati di conquistare nuovi territori e dimostrare la loro forza. Questa guerra si dice mondiale perchè è combattuta in molti Paesi del mondo.Dura dal 1914 al 1918 e provoca la morte di milioni di persone.Gli Stati usano armi nuove come carri armati, mitragliatrici, aerei, […]


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.