Dittature del ‘900

Linea del tempo comparata delle dittature: Fascismo, Nazismo, Stalinismo Clicca qui per scaricare lo schema delle dittature del 900 in formato A3 da stampare e appendere in classe: schema in formato JPG schema in formato PDF

Il fascismo: la propaganda e gli interventi sociali

Mussolini voleva far rivivere la grandezza dell’antico impero romano sotto la sua guida. Per questo i fascisti si ispiravano alla tradizione romana nei simboli e in alcuni modi di fare. Inoltre i regime diede impulso alle ricerche archeologiche e costruì nuovi edifici ispirati all’architettura romana.

Il fascismo: la politica estera

I fascisti volevano creare un impero, perciò riconquistarono la Libia, ripresero il controllo di Eritrea e Somalia e invasero l’Etiopia, usando anche gas velenosi. Vittorio Emanuele III fu proclamato imperatore.

L’economia dell’Italia nel periodo fascista

Inizialmente Mussolini favorì il libero scambio, in seguito però, per diminuire l’inflazione e i debiti verso l’estero adottò una politica protezionistica. Quando nel 1929 una grave crisi economica colpì l’Europa, egli ordinò opere di bonifica dei terreni paludosi per accrescere le aree coltivabili e potenziò i lavori per la costruzione di strade e ferrovie. In […]

L’ascesa del fascismo

Poiché la crisi aveva avvicinato gran parte della popolazione ai partiti socialista e comunista, la piccola e media borghesia, i grandi imprenditori e i proprietari terrieri cominciarono a temere che potesse verificarsi anche in Italia una Rivoluzione come quella russa. Spaventati, iniziarono a sostenere il partito che sembrava dare più sicurezza e che apertamente era […]

Il fascismo

In Italia, dopo la Pace di Parigi, crebbe l’insoddisfazione, perchè non erano state assegnate al Paese la Dalmazia e la città di Fiume. I nazionalisti parlavano addirittura di “vittoria mutilata”. Il poeta Gabriele D’Annunzio, nazionalista, occupò la città di Fiume nel settembre del 1919 dichiarandola italiana. Intervenne allora il governo, che in seguito a trattative […]


Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.