Lo scontro tra greci e persiani

Nel VI sec. a.C. Atene era la città più fiorente della Grecia. Alcuni pericoli, però, si profilavano all’orizzonte:

  1. rivalità di altri popoli, come i Cartaginesi
  2. rivalità tra le poleis
  3. emergere della potenza persiana

L’impero persiano
Nel V sec. a.C. in Persia regnava Dario. Egli obbligò le popolazioni sottomesse a fornirgli prodotti, navi e soldati. Per amministrarle nominò dei satrapi legati a lui da parentela o da un giuramento. In questo modo,nell’impero tutto e tutti facevano capo al sovrano.

Le varie regioni erano collegate fra loro da una fitta rete di strade e da un servizio postale, ma mantenevano una certa autonomia, i loro usi e costumi.
Prima che salisse al trono, i persiani avevano attaccato le colonie greche in Asia Minore, incontrando l’opposizione di Atene.

Lascia un commento


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.