L’impero romano d’Oriente

L’impero d’Oriente resistette alle invasioni germaniche, perché era ricco e aveva un esercito forte e preparato. La religione dei suoi abitanti era quella cristiana, essi però non accettavano la guida del papa, ma quella del vescovo di Costantinopoli ( il patriarca).

L’imperatore Giustiniano cercò di riconquistare i territori dei barbari, sconfisse l’esercito degli Ostrogoti nel 553 e riuscì a impossessarsi nuovamente dell’Italia.
Inoltre, Giustiniano decise di riordinare le leggi dell’impero ed emanò il Corpus iuris civilis, una raccolta di leggi molto importante a cui si ispirano ancora molti Stati europei.

impero romano oriente

impero romano oriente

Lascia un commento


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.