L’impero romano d’Oriente

L’impero d’Oriente resistette alle invasioni germaniche, perché era ricco e aveva un esercito forte e preparato. La religione dei suoi abitanti era quella cristiana, essi però non accettavano la guida del papa, ma quella del vescovo di Costantinopoli ( il patriarca).

L’imperatore Giustiniano cercò di riconquistare i territori dei barbari, sconfisse l’esercito degli Ostrogoti nel 553 e riuscì a impossessarsi nuovamente dell’Italia.
Inoltre, Giustiniano decise di riordinare le leggi dell’impero ed emanò il Corpus iuris civilis, una raccolta di leggi molto importante a cui si ispirano ancora molti Stati europei.

impero romano oriente

impero romano oriente

Lascia un commento


Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.