L’Europa – il territorio

Il territorio dell’Europa è vario. Ci sono altopiani (= pianure più alte rispetto al livello del mare), pianure con fiumi, catene montuose. Le coste a volte sono lineari (=dritte) e a volte frastagliate (= piene di rientri e sporgenze).
I territori antichi si trovano a nord – est, sono formati da altopiani e monti bassi e arrotondati perché sono stati erosi ( erosione= pioggia, vento, freddo, ecc. sgretolano la roccia).
I territori giovani si trovano a sud, hanno catene montuose alte e aguzze ( = appuntite): Alpi, Appennini, Pirenei, Carpazi

L’Europa può essere divisa in due zone:

  • Esterna: è bagnata dal mare e formata da penisole (= terre bagnate da tre lati dal mare e collegate alla terra ferma da un lato). Le penisole dell’Europa sono: Penisola Iberica a ovest, Penisola Scandinava a nord, Penisola Italiana e Penisola Balcanica a sud. . Le pianure sono poche.
  • Interna: è la zona del centro – est. Comprende le pianure dalla Francia fino alla Russia

Lascia un commento


Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.