L’Europa dopo Carlo V

Nel 1556 Carlo V abdicò, cioè lasciò il trono. I suoi territori vennero divisi tra il figlio Filippo II e il fratello Ferdinando.

  • Filippo ereditò la Spagna, le colonie americane, l’Italia e i Paesi Bassi
  • Ferdinando ereditò l’impero tedesco e l’Austria
  • Ancora una volta la Francia si alleò col papa contro la Spagna, ma venne sconfitta e si firmò la Pace di Cateau Cambrésis nel 1559. In questa pace si diceva:
    che l’Italia era controllata dalla Spagna
    che la Repubblica di Venezia rimaneva autonoma

Lascia un commento


Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.