I regni romano – germanici

Dopo la caduta dell’impero romano d’Occidente, cominciano a formarsi regni romano-germanici, in cui convivono i germani e i romani.
I germani solitamente hanno il potere, ma sono analfabeti, quindi si servono dei romani per amministrare il regno.

All’inizio i rapporti tra i due popoli sono difficili, poi, nel corso del tempo migliorano. Alcuni regni romano-germanici sono il regno dei Franchi nella zona dell’attuale Francia, il regno dei Visigoti nella penisola iberica, il regno degli Ostrogoti in Italia. ( osserva la cartina sul libro!!)

Lascia un commento


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.